migliorare inglese

Come migliorare l’inglese velocemente

E’ quasi superfluo sottolineare quanto l’inglese oggi sia importante in ogni aspetto della vita quotidiana. Ed è altrettanto inutile negare come in particolare noi italiani non siamo esattamente i più propensi all’apprendimento di questa lingua così affascinante ma al tempo stesso complicata (almeno nel parlato). Sono diverse le ragioni di quest’avversione per l’inglese degli italiani, in questo articolo ci concentreremo su come migliorare l’inglese velocemente, con consigli pratici e alla portata di tutti. Seguili e, dopo qualche settimana, noterai di certo differenze sostanziali rispetto al vostro livello attuale.

Consiglio #1 – Leggi quotidiani e riviste in inglese

Se possiedi già una base discreta d’inglese, puoi prendere in considerazione l’idea di leggere con costanza quotidiani o riviste in inglese. Ciò ti consentirà di allargare il vocabolario e, soprattutto, di contestualizzare alcuni termini. Non è complicato trovare online siti dove è condiviso del materiale gratuito in PDF: scarica, rilassati, concentrati e prova a leggere anche a voce alta in modo da “sciogliere” anche la tua lingua.

Consiglio #2 – Vedi film in lingua originale (e con sottotitoli)

Non lo nascondiamo, la tecnologia è fondamentale se vogliamo capire come migliorare l’inglese velocemente. Basti pensare anche al mondo dei videogiochi e del gaming online: scorrendo ad esempio la lista per conoscere i casino online si scopre che la maggior parte di essi sono in inglese. Oggi abbiamo un’ampia scelta di piattaforme di streaming online che mettono a disposizione degli utenti film e serie tv in lingua originale e anche con sottotitoli. Se sei ancora un “novizio” comincia con ascoltare in lingua originale ma con sottotitoli in italiano; passa poi ai sottotitoli in inglese e, quando ti sentirai pronto, guarda un film in inglese senza sottotitoli, possibilmente già visto in precedenza. E’ incredibile come il tuo “orecchio” comincerà abituarsi al parlato e alle espressioni più usate.

Consiglio #3 – Sii costante

Strettamente collegato ai primi due consiglio è anche il suggerimento numero 3: sì, perché ogni momento della giornata deve essere sfruttato per migliorare il proprio inglese, ammesso che questo sia davvero per te un obiettivo fondamentale da raggiungere a breve termine. Insomma, non essere pigro, sii costante in questo percorso e sfrutta ogni momento libero mettendo in pratica uno dei consigli che trovi in questa guida.

Consiglio #4 – Prova a far amicizia con un madrelingua

Se vivi in una grande città, sarà semplice incontrare persone che arrivano da paesi anglofoni. Se sei una persona socievole hai fatto bingo: fai amicizia e chiedi di parlare in inglese. Lo stesso vale anche in ambito lavorativo: se hai contatti che parlano in inglese, non temere e prova sempre a comunicare nella loro lingua. Ciò sarà di fondamentale importanza per abituarti a “pensare” anche in inglese.

Consiglio #5 – Prova a seguire un corso su Skype

Sempre restando nell’ambito della tecnologia, è interessante sottolineare che oggi sono tanti i siti che offrono dei corsi online su Skype con dei madrelingua. Si tratta peraltro di un metodo particolarmente utile perché migliorerai il tuo parlato quotidiano che è il vero punto debole di noi italiani, troppo legati alla grammatica e incapaci di cogliere le sfumature delle tante espressioni del parlato che poi sono fondamentali in una corretta comunicazione in inglese.

Consiglio #6 – Organizza un viaggio da solo

Se hai la possibilità economica, pianifica un viaggio in un paese anglofono completamente solo: ciò ti responsabilizzerà nel momento della comunicazione e, ovviamente, saranno giorni di full immersion che aumenteranno in modo esponenziale il tuo livello d’inglese. Le mete sono davvero tante, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Consiglio #7 – Non essere timido

In qualunque situazione di “contatto” con un madrelingua, non aver paura a parlare in inglese. Gli errori arriveranno ma sarà importante correggerli. Le conversazioni naturali sono quanto di meglio possa esserci per imparare l’inglese velocemente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *