come eliminare le cimici

Come eliminare le cimici in modo naturale senza prodotti chimici

Prima di spiegarti come eliminare le cimici i modo naturale, è opportuno che io spieghi cosa sono le cimici e dove si possono trovare. Innanzitutto bisogna specificare che le cimici si possono trovare in ognuna delle nostre case e fondamentalmente ne esistono di 3 tipi: la Halyomorpha Halys è la classica cimice marrone ed è la più infestante e può causare la perdita dei propri prodotti dell’ orto. Questa cimice è originaria del sud est asiatico ed è molto più infestante della cimice europea ( quella verde e maleodorante ). Quella verde si chiama Palomena PrasinaLa più infestante, però, è sicuramente la Cimex lectulariusla cosiddetta cimice dei letti. Questa è uno sottospecie e può annidarsi all’ interno delle lenzuola per poi presentarsi durante la notte e mordere la nostra pelle. Il morso di questa cimice è molto fastidioso, può arrecare rossore alla pelle e prurito e, nel caso di allergia, può portare anche a shock anafilattico. Qui di seguito tutti e 3 i tipi di cimici:

Come eliminare le cimici , controllare la casa

Prima di descrivere tutti i possibili rimedi per eliminare le cimici, dovrai controllare accuratamente la casa. Devi essere sicuro che le cimici non abbiano libero accesso al tuo appartamento. Se hai crepe sul muro devi chiuderle con dello stucco, alle finestre devi installare delle zanzariere ( esistono anche quelle con la calamita, di facile applicazione, eccone un esempio ). Controlla accuratamente anche in bagno ed in cucina che non ci siano zone d’ accesso al tuo appartamento, nel caso chiudi eventuali fori con del silicone.

Come eliminare le cimici , controllare la biancheria

Se ti sei svegliata con dei pizzichi in faccia o sul corpo, o con delle zone del tuo corpo arrossate e che ti prudono, probabilmente hai le cimici dei letti che ti fanno compagnia durante la notte. Controlla accuratamente tutta la biancheria che utilizzi sul tuo letto, anche quella pulita nei cassetti. Dovresti trovare le cimici nascoste. Fai attenzione perchè riescono a nascondersi molto bene. Una volta che avrai controllato la biancheria, fai una grande lavatrice di tutto, se i tessuti lo permettono utilizza alte temperature. Questo per debellare eventuali uova che le cimici potrebbero aver deposto. Controlla anche dietro agli armadi e ai comodini e lava tutto con una soluzione di acqua e aceto. Questo è un ottimo rimedio per eliminare le cimici.

Come eliminare le cimici , i rimedi naturali

Per eliminare le cimici, la maggior parte delle volte non servono costosi prodotti chimici ma si possono utilizzare elementi che possiamo trovare in casa, come l’ aglio, la menta ed il sapone di Marsiglia e l’ erba gatta.

L’ aglio

L’ aglio è un forte antiparassitario, il suo odore sgradevole ed intenso riesce a tener lontano la maggior parte degli insetti. Puoi depositare qualche spicchio di aglio ai lati più a rischio della casa. Il suo odore terrà lontane le cimici. In alternativa, se non vuoi tenere l’ aglio tra i piedi, puoi creare una semplice soluzione da spruzzare. Metti 2 spicchi di aglio in mezzo litro d’ acqua e manda tutto in ebollizione. Metti la soluzione all’ interno di uno spruzzino dopo che si sia freddata e la puoi utilizzare come antiparassitario.

La menta

Anche la menta ha un odore forte, particolarmente sgradevole per gli insetti. Per preparare una soluzione a base di menta, versa 10 gocce di olio di menta all’ interno di un recipiente con 500 ml d’ acqua. Fai bollire il tutto per qualche minuto e la tua soluzione  a base di menta sarà pronta.

Il sapone di Marsiglia

Puoi creare grazie al sapone di Marsiglia un prodotto da poter utilizzare come antiparassitario. Sciogli un po’ di sapone all’ interno di mezzo litro d’ acqua, la tua soluzione sarà subito pronta.

L’ erba gatta

Un altro metodo per tenere lontane le cimici è l’ erba gatta. La puoi facilmente coltivare in giardino e grazie a questa particolare erba, le cimici ti staranno sicuramente alla larga.

come eliminare le cimici
Erba gatta

Se non avrai risolto con questi metodi tradizionali non puoi fare altro che affidarti ad un professionista del mestiere. Tu hai fatto tutto il possibile.

Emilio Brocanelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *