come preparare il gelato al cocco

Come preparare il gelato al cocco senza latte

I gelati alla frutta sono molto appetitosi e sani. Inoltre contengono anche una grande quantità di minerali e vitamine che dovremmo sempre includere nella nostra dieta quotidiana.  Imparare come preparare il gelato al cocco senza latte, sarà facile,  il cocco è un alimento molto nutriente e ad alto contenuto calorico (342 calorie per 100 grammi).

Il cocco, fornisce fibre, proteine e carboidrati con un basso indice glicemico, così possiamo usarlo per fare un delizioso gelato al cocco.

I vantaggi del consumo di cocco

Mangiare cocco o cibi a base di cocco ha molteplici benefici per la salute.

  • Il cocco ha un alto contenuto d’acqua. Il suo consumo favorisce quindi una buona idratazione del corpo.
  • Controlla l’ipertensione: il suo contenuto di potassio aiuta anche a regolare la pressione sanguigna
  • Effetto diuretico e lassativo: il suo alto contenuto di fibre ci aiuterà a prevenire la stitichezza.
  • Riduzione del colesterolo: la presenza di acido urico riduce anche le LDL (colesterolo cattivo) e aumenta le HDL (colesterolo buono).
  • Azione antimicrobica e antimicotica: i suoi effetti si manifestano sia all’interno che all’esterno.

Questa ricetta è la più semplice di tutte. Non contiene glutine, uova o lattosio. E’ anche una ricetta vegana al 100%, che piacerà a tutti. Possiamo combinarla con frutta tagliata a pezzetti o sciroppo di diversi gusti.

Come preparare il gelato al cocco e latte di soia

Ingredienti

300 ml di latte di soia o altra bevanda vegetale,
150 ml di latte di cocco,
cannella in polvere,
zucchero di canna, stevia o sciroppo d’acero.

Metodo di preparazione

Mettere tutti gli ingredienti in un frullatore e mescolare fino a quando la miscela non ha raggiunto una consistenza spumeggiante.
Versare quindi in un contenitore adatto alle basse temperature e congelare per 3 ore.
Mescolare nuovamente il composto per rendere il gelato più cremoso.

Quindi congelare per almeno 12 ore ed è pronto!

Come preparare il gelato al cocco e banane

Una ricetta adatta a persone che seguono una dieta vegana e celiaca. La banana congelata creerà la base cremosa e darà corpo e consistenza al gelato.

Ingredienti

3 banane,
250 ml di latte di cocco,
cocco grattugiato,
miele,
zucchero naturale o dolcificante.


Metodo di preparazione

Sbucciare e tagliare le banane, metterle su un piatto per evitare che si attacchino e nel congelatore per almeno 12 ore. Volendo si può aggiungere altri tipi di frutta.
Mettete le banane e la frutta che avete scelto nel frullatore, a cui aggiungere il latte di cocco, il cocco grattugiato e mescolate fino ad ottenere una consistenza cremosa e lo zucchero o il miele secondo i vostri gusti. Tuttavia, se la banana è matura, l’aggiunta di questi ingredienti probabilmente non sarà necessaria.
Dopo aver versato  il tutto in un contenitore adatto al freddo e posto il tutto in freezer, attendete qualche ora.
Potrete arricchire il vostro gelato al cocco, aggiungendo della frutta secca o sciroppo aromatizzato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *