come tenere lontano le formiche

Come tenere lontano le formiche da casa

La nostra casa è uno dei nostri tesori più preziosi. Ovviamente dopo la famiglia e gli amici, e noi cerchiamo di prenderci cura di essa da qualsiasi intruso. Compreso le formiche, ma come tenere lontano le formiche da casa?

Piccoli nemici sempre in movimento,  stolker che approfittano di qualsiasi debole barriera abbiamo lasciato. Improvvisamente entrano nella nostra casa e iniziano a popolarla.

Questi insetti neri o rossi sembrano apparire magicamente, basterà lasciare anche solo una briciola di cibo fuori dal cestino dei rifiuti, o un frutto scoperto, ma anche senza motivo apparente.

Ma la cosa peggiore è che non scompaiono così facilmente e con la stessa magia con cui appaiono. Infatti, una volta che si sono stabiliti nella nostra casa sembra che si costruiscono una loro trincea, e anche se a volte si nascondono, la verità è che tornano sempre di nuovo a tracciare piccole linee mobili nella nostra casa.

Ma non preoccupatevi, per quanto si possa essere stanchi e disperati nell’affrontare queste piccolette, basterà seguire alcuni consigli infallibili per tenere le formiche lontane per sempre!

Come tenere lontano le formiche da casa

Con del nastro adesivo 

Un modo semplice per impedire alle formiche di entrare in casa vostra è quello di intrappolare le loro zampette in una trappola fatta di nastro adesivo. Tutto quello che dovete fare è mettere una striscia di nastro adesivo in modo che le formiche rimangano intrappolate. Bisogna solo ricordarsi di rinnovare il nastro almeno ogni due giorni, altrimenti diventerà polveroso e inutile.

Un tocco di agrumi all’ingresso delle camere

Sicuramente una delle cose più fastidiose delle sostanze chimiche per le formiche è la loro tossicità. Questo può essere maggiormente avvertito se abbiamo bambini piccoli in casa. In effetti sembra impossibile installare qualsiasi tipo di protezione chimica, perché questi piccoli esseri hanno un’incredibile capacità di mangiare tutto.

Ecco perché la cosa migliore che potete fare per liberarvi delle formiche in modo naturale è usare il potere del limone. Preparate un vaso di succo di limone e spruzzare sul bordo delle vostre porte e finestre. Inoltre usate una siringa per versarne un po’ nei piccoli fori delle loro tane. Potete volendo,posizionare alcune fette di limone vicino agli ingressi come guardiani a protezione delle stanze.

Le formiche hanno un incredibile senso dell’ordine. Potete vederli sfilare dal formicaio al vostro cibo. Sfileranno in fila indiana, lungo il bordo del vostro giardino,  sul balcone, o sui piani della vostra cucina, disegnando figure incredibilmente delineate. Allora perché non usare il loro ordine contro di loro? Con l’aiuto di una siringa disegnate il loro percorso, ma mettendo un po ‘di cloro sulle linee. E infine, arrivati al formicaio, applicate una quantità sufficiente, con la stessa siringa, per eliminarle.

Come tenere lontano le formiche da casa

Elimina il loro percorso

Le formiche hanno un incredibile senso dell’ordine. Le avete viste come sfilano dal formicaio al vostro cibo,  lungo il bordo del vostro giardino, o sui piani della vostra cucina? Dunque perché non usare il loro ordine contro di loro? Con l’aiuto di una siringa disegnate il percorso, mettendo un po ‘di cloro sulle linee. E infine,  arrivati al formicaio, applicate una quantità sufficiente, con la stessa siringa, nella tana per eliminarle.

Il gesso

Oltre che per fare bellissimi disegni e decorare i muri, il gesso può essere usato nella nostra lotta contro le formiche. Possiamo disegnare un contorno con del gesso in polvere, intorno alle porte delle finestre o in cucina, e il calcio che contiene guiderà le formiche lontano dalla tua porta. È un repellente economico ed efficace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *