relazione tossica

Relazione tossica, come riconoscerla

E’ importante essere in grado di riconoscere i segni di una relazione tossica. Mentre le relazioni possono essere piene di date da ricordare, crescita emotiva positiva, e una serie di bei tramonti, questo non  avviene sempre.

Purtroppo per molte donne, i rapporti romantici possono essere anche importanti fonti di negatività, stress e un flusso infinito di drammi. Ancora peggio, molti dei segni di una relazione tossica sono difficili da individuare, quindi le persone coinvolte in un rapporto tossico potrebbero non esserne consapevoli.

Se è facile identificare gli abusi fisici, al contempo è molto difficile per una persona ‘sentire’ gli abusi, soprattutto se la vittima è sottoposta a un rapporto basato sulla negatività o la critica.

Riconoscere e decodificare i segni verbali/comportamentali in una relazione tossica con una personalità offensiva/narcisistica è un’abilità critica che forse i acquisisce solo dopo anni,  forse mai.

relazione tossica

Segnali di avvertimento di una relazione tossica

Temere di incontrare la vostra famiglia

Può sorprendervi, ma uno dei migliori segnali di avvertimento che siete con un partner tossico è come si comporta nel momento in cui gli dite che volete che si incontri con il resto della famiglia. Invece di vederla come un’opportunità o un simbolo di fiducia, lo tratterà come un obbligo inutile. Dal momento in cui pronunciate le parole: “La mia famiglia vorrebbe conoscerti”, un partner tossico si comporta come se lo aveste invitato cordialmente a una festa dello shopping di 24 ore sotto una pioggia battente…

Un partner in una relazione sana vedrà questa come un’opportunità, la possibilità di entrare in contatto con i (eventuali) futuri suoceri.

Messaggi incoerenti o offensivi

Testi di SMS stravaganti e dai contenuti negativi e offensivi possono essere segni di una relazione tossica che non è sulla strada giusta. In questo tipo di relazioni, il vostro partner scriverà  quando ne ha voglia, a volte a caso, e più spesso, quando sono annoiati o eccitati. Non si sentono obbligati a risponderti finché non “ne hanno voglia”, che può essere ore o giorni. E per quanto riguarda il messaggio di  SMS? Sono tutti caldi e intensi nel testo, ma quando ci si collega più tardi, sono più coinvolti a giocare, bere a informarvi  improvvisamente che stanno uscendo con i loro amici.

Non ti danno spazio per farti crescere

Le persone cambiano. Nel corso del tempo, impariamo cose nuove su noi stessi e sulla vita, e i nostri sogni e obiettivi e anche le opinioni cambiano. Va bene è importante stare con qualcuno che sia disposto ad accettare questi cambiamenti e crescere. In una relazione tossica, un ragazzo/a cercherà di trattenerti e di trattenere la tua crescita personale. Non lasciateglielo fare, meglio andare via e coltivarlo invece.

Portano a te i loro giorni cattivi 

Proprio come ci saranno ostacoli nella strada nella vostra relazione, ci saranno giorni duri in cui ogni partner ha un momento difficile al lavoro o a scuola. Per quanto ognuno reagisca diversamente a una brutta giornata di lavoro, non importa quanto sani o tossici possano essere normalmente, la differenza sta nel modo in cui  si comportano con te. Un partner sano sarà in grado di vedere che non sei il nemico, e resisterà alla tentazione di scaricare i loro sentimenti negativi su di te.

Il tuo partner trattiene o richiede sesso

Il desiderio non corrisposto è una questione comune, ma spesso non discussa, nelle relazioni. Le relazioni sane accettano il fatto che entrambi potreste avere di per sé diversi livelli di libido, e lavorare insieme in modo da soddisfare le vostre esigenze di connessione e di intimità fisica. Le relazioni tossiche sono quelle in cui una parte richiede sesso quando il partner non è interessato, e altrettanto tossico è negare il sesso o essere in una relazione senza sesso, a meno che non sia un accordo che è quello che entrambi volete consensualmente.

Il tuo partner ti fa sentire stupido

Ti fa sentire stupido. Un partner innamorato dovrebbe costruirti, non abbatterti. Quella persona non dovrebbe mai farti sentire in colpa per i tuoi interessi, convinzioni o hobby.

Rifiutano di assumersi le proprie responsabilità

Quando litigate, il vostro partner è in grado di ammettere la sua parte? O è la sua unica ammissione che l’hai fatto arrabbiare? In una relazione sana, entrambe le persone possono fare un passo indietro e vedere come contribuiscono ai suoi successi e insuccessi, nessuna persona è da biasimare. L’incapacità di assumersi la responsabilità è il marchio di una persona emotivamente immatura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *